Valute:


Carrello della spesa 0 articoli






Abiti da sposa

LA FESTA danzante

Allegria,divertimento ed energia

Il ballo tra gli sposi è un altro simbolo di unione e larga intesa nella coppia che si appresta a condividere l'intera vita. Vedere danzare due giovani sposi è una pura emozione per gli invitati, che "avvertiranno le forti vibrazioni" dei due che danzano. Sarà bene, quindi, che al via della festa danzante, sia riservato un momento unico per i festeggiati, che potranno esprimere tutta la loro gioia nel ballo preferito, accompagnati dalla loro canzone d'amore.

La danza più indicata è senza dubbio il tango argentino. E' una danza carica di significati, comprensibile a tutti e che presta i propri simboli a tutte le stagioni della vita. Per gli sposi incarna un approccio sofisticato e sensuale: la danza di contatto per eccellenza. Non esiste un solo ballo che possa eguagliare l'universale attrattiva del tango. E non occorre essere degli specialisti, non è difficile ed anche i ballerini più inesperti saranno in grado di eseguire i fondamentali del tango dopo un paio di lezioni. Basta quindi prepararsi un poco per ottenere un effetto strepitoso. Il bon ton prevede che la sposa conceda il secondo ballo al padre, così come lo sposo farà con la suocera. Si prosegue con la sposa che balla con il suocero e lo sposo che invita la mamma. Quando poi i due innamorati avranno adempiuto a questi piacevoli obblighi, allora potranno comincia-re a ballare gli invitati che lo vogliono. E' il momento dei balli a due, ma anche di quelli di gruppo, che portano allegria ed energia sia in chi li esegue che in chi vi assiste. Tra i balli a due ricordiamo la bachata ed il me-rengue. Per quelli di gruppo andranno benissimo il mambo, il cha cha cha e la musica

latino americana in generale. In ogni caso il repertorio è meglio sia molto vasto; seguendo in linea di massima i gusti degli sposi, ma comunque tenendo d'occhio un poco tutti i generi, per dare a tutti almeno un'opportunità di cimentarsi. Si può così spaziare dal genere classico, al moderno più giovanile o ai più scatenanti salsa, disco, dance/ pop, hully gully, macarena. meneito, fino ad immergersi, perché no, nei balli con le canzoni cantate e suonate nei '60,70 ed '80. Per una indimenticabile festa danzante al matrimonio è necessario disporre di un ampio salone o, se la stagione lo permette, di una bella terrazza. Nel salone, devono trovare posto un tavolo d'onore per gli sposi con i genitori ed i testimoni, ed alcuni tavoli per tutti gli altri invitati. Lo spazio per ballare è predisposto davanti al tavolo degli sposi. A volte può essere utile delimitarlo con allegre composizioni floreali. Sposo e sposa in abiti da sposa sarebbe bello che danzino a turno con ciascuno degli invitati presenti.